TABARKA

Tabarka è una città sul Mediterraneo, presso il confine con l’Algeria. Ha una baia con un piccolo porto.

Forte Genovese

All’interno della stessa città di Tabarka, il principale punto di riferimento e punto di interesse è il Forte Genovese, che si trova su un’isola appena al largo del centro. I resti del forte sono scarsi, ma un viaggio qui – attraverso la strada rialzata di 400 mche lo collega alla terraferma, vale la pena per gli eccellenti panorami costieri. Il forte risale alla metà del XVI secolo, quando Tabarka passò sotto il dominio dei Genovesi, ma incorpora anche alcune fortificazioni successive costruite dagli Ottomani.

Les Aiguilles

Aovest del vivace porto peschereccio di Tabarka si trovano i pinnacoli rocciosi di Les Aiguilles che si affacciano sulla costa. Questi aghi color arenaria color ocra volano dal mare fino a 25 m di altezza. Sono stati indossati in queste forme bizzarre dagli effetti atmosferici dell’erosione, la pietra tagliuzzata via dal vento e dall’azione dell’acqua attraverso i millenni.

Trasporto aereo

L’aeroporto internazionale di Tabarka-Ain-Draham ha contribuito ad una consistente crescita del settore turistico.

Trasporto stradale

Situato a 17 km dall’aeroporto internazionale di Tabarka-Ain-Draham e 185 km dalla Tunisi.