KAIROUAN

Kairouan è l’odierna città della Tunisia che, nel periodo califfale islamico, fu la capitale del governatorato dell’Ifrīqiya. Nel 1988 l’UNESCO ha inserito la città tra i patrimoni dell’umanità.

Medina

La medina di Kairouan è la più suggestiva e meglio conservata della Tunisia, i vicoli stretti che danno un assaggio degli imperi arabi. La medina è circondata da un circuito di 3,5 km di mura di mattoni rinforzato da numerose torri costruite dagli Husseiniti all’inizio del XVIII secolo.

Grande Moschea

Uno dei principali punti di interesse di Kairouan, la Grande Moschea si trova nell’angolo nord-est della medina, il suo massiccio minareto incorporato nelle mura della città. Questo è il più antico e più importante edificio islamico del Nord Africa ed è stato originariamente costruito da Uqba ibn Nafi, il comandante arabo che fondò Kairouan nel 672 d.C. Molte altre importanti moschee della Tunisia si ispirarono a Kairouan Grande architettura della moschea. La moschea copre un’area mastodontica, lunga 135 m e larga 80 m, con un vasto cortile interno circondato su tre lati da colonnati a due navate di colonne antiche.

Film

«Indiana Jones»

Trasporto stradale

Situato a 61 km da Enfidha, 69 km da Monastir e 158 km dalla Tunisi.